Stampa

Caschi Junior: le norme della FISI

Il Consiglio FederAle della FISI ha deciso di adottare le nuove disposizioni internazionali in materia di caschi per la stagione 2014/2015, definendone la relativa normativa federale.

 

La FIS ha disposto, a partire dalla stagione 2014/2015, un nuovo regolamento in materia di caschi per la disciplina sci alpino per cui sarà necessario rispettare i seguenti standard:

 

  • GS/SG/DH entrambe le certificazioni EN 1077 (classe A) e ASTM 2040 – certificazione FIS 6.8
  • SL certificazione EN 1077 (classe B) oppure ASTM 2040 – sono permesse le coperture morbide per le orecchie.
  • Per le sole categorie U14 e U16 fino a novembre 2016 si potranno usare caschi che abbiano almeno una delle due certificazioni EN 1077 (classe A) o ASTM 2040.
  • Per lo SL è possibile utilizzare caschi secondo normativa EN 1077 (classe B).

Quanto già in essere per le categorie superiori verrà applicato anche alle categorie Children a partire dalla stagione 2016/2017.

 

La FISI, recepita la normativa internazionale e le diverse indicazioni pervenute dalle Commissioni Tecniche Federali, dispone per tutte le categorie e i livelli di gare nazionali l’applicazione della normativa disposta da FIS (vedi sopra) a partire dalla stagione 2016/2017; sino ad allora l’adeguamento alla normativa è raccomandato anche se non obbligatorio.

Stampa

Sci e caschi per le gare junior. Le decisioni della FISI

La FISI ha chiarito la sua posizione a proposito degli sci e dei caschi per le competizioni di sci alpino nazionali. 
La scelta è stata guidata anche da motivazioni 'sociali' cercando di limitare i costi che le famiglie devono sostenere per l'attività agonistica.

Ecco i passaggi essenziali della comunicazione inviata dal presidente Flavio Roda al Pool Sci Italia.
"D’intesa con il Direttore Sportivo e la Commissione Giovani Sci Alpino, rinnovo l’intenzione della Federazione a non introdurre, per tutte le gare di livello nazionale nella stagione 2014/2015, l’applicazione delle nuova norme FIS sulle misure degli sci per le categorie Children.

Segue...

Stampa

La scomparsa di Bebi Zolla

Bebi Zolla

E' scomparso oggi Bebi Zolla, uno dei grandi personaggi dello sci italiano.

Nella nostra foto del 2003 premia con il GP Pool Denise Karbon e Giorgio Rocca, in compagnia di Gaetano Coppi, presidente della FISI in quella stagione.

Nato nel 1933 è stato per diversi anni skiman e il suo nome è stato legato a quello di Salomon sin dall'inizio del rapporto tra il costruttore di attacchi di sicurezza francese e lo sci azzurro. E' stato proprio Zolla ad aprire a Bergamo la filiale italiana di Salomon.

Bebi ha portato fantasia e creatività dal punto di vista del marketing e della comunicazione in un ambiente ancora pionieristico, come quello dello sci alpino degli settanta. 

E' stato in grado di creare un rapporto previlegiato con gli atleti e i rappresentanti dei media.
A lui si deve anche la nascita del Trofeo Salomon, uno dei trampolini di lancio dei giovani atleti italiani.

Al termine della sua avventura in Salomon è rimasto nel mondo dello sci passando alla Head a metà anni '90.
Nel 2000 ha preso la guida del Pool succedendo a Gaetano Coppi candidato (e poi eletto) alla presidenza della FISI.

Nel triennio della sua Presidenza sono nate manifestazioni come il Prove Libere Tour, il grande supertest dello sci, il GP Pool che premia i migliori atleti azzurri della stagione, ma anche lo Studio sulla Sicurezza nello Sci Alpino che per molti anni è stato un punto di riferimento essenziale per il mondo della neve.

Ricorderemo sempre il suo modo originale e intenso di affrontare le sfide della vita e del lavoro, la sua simpatia e quel tocco di nobiltà con cui autografava la sua presenza.

 

Stampa

Neve d'estate

Fisi.org

Estate. Tempo di neve... per gli atleti delle squadre nazionali!

Le selezioni azzurre sono già al lavoro da qualche settimana sui ghiacciai per iniziare la lunga marcia verso l'apertura di Coppa del Mondo prevista a Soelden il 25 e 26 ottobre.

I nostri atleti hanno spesso trovato condizioni invernali, sui ghiacciai alpini. Condizioni perfette per riprendere l'attività sugli sci. Condizioni perfette anche per chi vuole sciare solo per passione. L'amore per la neve non finisce mai!

Stampa

Ecco gli azzurri per il 2015

Il Consiglio federale della FISI ha definito gli organici delle squadre 2014-2015.
Con questi azzurri gli azzurri affronteranno la prossima stagione di Coppa e i Campionati del Mondo di Vail.

Matteo Marsaglia, inserito inizialmente nel gruppo A, fa parte invece del gruppo B ma sarà ugualmente aggregato al gruppo di Coppa del mondo.

 

SQUADRA NAZIONALE FEMMINILE:


GRUPPO WC
1. BRIGNONE FEDERICA 14/07/1990 C.S. CARABINIERI
2. FANCHINI ELENA 30/04/1985 GS FIAMME GIALLE
3. FANCHINI NADIA 25/06/1986 GS FIAMME GIALLE
4. MERIGHETTI DANIELA 05/07/1981 GS FIAMME GIALLE
5. STUFFER VERENA 23/06/1984 C.S. FORESTALE

GRUPPO A
6. COSTAZZA CHIARA 06/05/1984 G.S. FIAMME ORO
7. MARSAGLIA FRANCESCA 27/01/1990 C.S. ESERCITO
8. MOELGG MANUELA 28/08/1983 GS FIAMME GIALLE
9. CURTONI IRENE 11/08/1985 C.S. ESERCITO

INTERESSE NAZIONALE
1. SCHNARF JOHANNA 22/11/1984 G.S. FIAMME GIALLE
2. BORSOTTI CAMILLA 28/10/1988 C.S. CARABINIERI
3. FANCHINI SABRINA 17/08/1988 C.S. ESERCITO

GRUPPO B
1. AGNELLI NICOLE ** 25/02/1992 A.S.D CASPOGGIO
2. AZZOLA MICHELA** 20/11/1991 GS FIAMME GIALLE
3. BASSINO MARTA** 27/02/1996 C.S. ESERCITO
4. CURTONI ELENA** 03/02/1991 C.S. ESERCITO
5. GOGGIA SOFIA** 15/11/1992 GS FIAMME GIALLE
6. GASSLITTER VERENA 12/10/1996 ALTIP. SCILIAR
7. MELESI ROBERTA 18/07/1996 SC RADICI GROUP
8. SOSIO FEDERICA 04/07/1994 GS FIAMME GIALLE
9. PICHLER KAROLINE 30/10/1994 G.S. FIAMME ORO
10. CILLARA ROSSI VALENTINA 15/05/1994 GS FIAMME GIALLE
11. DELAGO NICOLE 05/01/1996 GARDENA SASLONG
**aggregate gruppo coppa del Mondo

 

SQUADRA NAZIONALE MASCHILE

 

GRUPPO WC
1. FILL PETER 12/11/1982 C.S. CARABINIERI
2. GROSS STEFANO 04/09/1986 GS FIAMME GIALLE
3. NANI ROBERTO 14/12/1988 C.S. ESERCITO
4. INNERHOFER CHRISTOF 17/12/1984 GS FIAMME GIALLE
5. THALER PATRICK 23/03/1978 C.S. CARABINIERI
6. MOELGG MANFRED 03/06/1982 GS FIAMME GIALLE
7. PARIS DOMINIK 14/04/1989 G.S. FORESTALE
8. DE ALIPRANDINI LUCA 01/09/1990 GS FIAMME GIALLE

GRUPPO A
9. BLARDONE MASSIMILIANO 26/11/1979 GS FIAMME GIALLE
10. HEEL WERNER 23/03/1982 GS FIAMME GIALLE
11. RAZZOLI GIULIANO 18/12/1984 C.S. ESERCITO
12. VARETTONI SILVANO 03/12/1984 C.S. FORESTALE
13. SIMONCELLI DAVIDE 30/01/1979 G.S. FIAMME ORO

INTERESSE NAZIONALE
1. DEVILLE CRISTIAN 03/01/1981 GS FIAMME GIALLE
2. KLOTZ SIEGMAR 28/10/1987 C.S. ESERCITO
3. TONETTI RICCARDO 14/05/1989 GS FIAMME GIALLE

GRUPPO B

1. MARSAGLIA MATTEO** 05/10/1985 C.S. ESERCITO
2. BORSOTTI GIOVANNI** 18/12/1990 C.S. CARABINIERI
3. CASSE MATTIA** 19/02/1990 G.S. FIAMME ORO
4. RONCI GIORDANO ** 12/10/1992 C.S. ESERCITO
5. ZINGERLE ALEX ** 17/08/1992 GS FIAMME GIALLE
6. BUZZI EMANUELE 27/10/1994 CS FORESTALE
7. BATTILANI HENRY 27/02/1994 C.S. ESERCITO
8. DE VETTORI MATTEO 16/02/1993 GS FIAMME GIALLE
9. RIORDA LUCA 18/05/1993 SKI COLLEGE LIMONE
10. BACHER FABIAN 04/04/1993 CS FORESTALE
11. ROMANO FRANCESCO 16/03/1991 GS FIAMME ORO
12. DEL SANTE ROCCO 19/07/1991 GS FIAMME ORO
**aggregati gruppo coppa del Mondo

 

Pool Sci Italia, Via Caccini 10 - 20124 Milano  |  P.Iva 04774530960 - C.F. 80040710156  |  Powered by Lab4.net  |  Copyright © 2012 Pool Sci Italia